Menu Chiudi

Sicurezza

Gli apprestamenti per la sicurezza della superstrada prevedono:

  • Piazzole di sosta di emergenza ogni ca. 600 metri, comunque sempre inferiore a 1000 metri;
  • Illuminazione a led degli svincoli;
  • Colonnine SOS;
  • Pannelli a Messaggio Variabile ( PMV );
  • Controllo traffico con ausilio di telecamere;
  • Servizio di assistenza alla viabilità 24 ore 7 giorni su sette;
  • Pavimentazione drenante;
  • Impianti automatici antincendio;
  • Vie di fuga in galleria con lunghezza maggiore di 600 metri nonché all’aperto.

Gli Ausiliari alla Viabilità

Il servizio è attivo 24 ore al giorno, 365 giorni l’anno, Gli ausiliari sono dotati di automezzi allestiti per il pronto intervento e dotati di pannelli a messaggio variabile.
L’attività degli Ausiliari alla Viabilità è disciplinata da un Protocollo d’intesa con il Ministero dell’Interno.

Gli Ausiliari della Viabilità sono formati per fornire anche supporto alla Polizia Stradale, infatti grazie all’attività di pattugliamento continua intervengono subitamente in caso di incidente o sono di supporto agli automobilisti in panne o in caso di incidenti dove non vi sia la presenza di feriti provvedere direttamente alla verbalizzazione e alla trasmissione successiva al COA della Polizia Autostradale.

Tra le principali mansioni vi sono quelle di segnalazione al COC, con il quale sono in comunicazione costante, di eventi che per la loro natura potrebbero inficiare o diminuire la sicurezza nella percorrenza superstradale.